Landscape Design

05.01 alb-mon prog_2

Lavorando a scala paesaggistica il mio metodo di progettazione si basa su una lettura attenta dei caratteri del luogo attraverso gli elementi naturali che lo compongono: morfologia, esposizione e microclima, scorci, viste rimarcabili, specie botaniche autoctone e alloctone (importate) e attraverso i segni delle trasformazioni che si sono succedute nel tempo.


Il principale del progetto è sempre la tutela e il consolidamento dei valori naturali e culturali di cui il sito è portatore, la loro valorizzazione o dove necessario, il ripristino con tecniche coerenti e rispettose – come quelle dell’ingegneria naturalistica, ad esempio.